La 3. edizione

Dell’ambivalenza della natura umana nel rapporto con la guerra, la pace e la malattia si occupa quest’anno il Festival del Classico che torna con una settimana intera di lezioni, dialoghi, letture e debates di retorica tra squadre di studenti per rendere vivi e vitali i classici, forzieri di risposte sulle grandi questioni dell’oggi.

Presieduto da Luciano Canfora e curato da Ugo Cardinale, il festival coinvolgerà, quest’anno in particolare, gli allievi e le allieve delle scuole superiori e dell’Università di Torino per offrire – a seguito dell’emergenza sanitaria – approfondimenti di elevato livello culturale in supporto alla didattica scolastica.

Dal 29 novembre al 4 dicembre 2020 la 3. edizione del Festival del Classico è Homo sive Natura. Guerra, pace, malattia nella spirale della storia.

programma disponibile a partire da venerdì 30 ottobre